indietro

RODIOLA

RODIOLA

Formulazione
Rodiola (3% rosavin e salidroside ) E.S. 600 mg

Forma Farmaceutica : capsule
Consiglio d’uso : 1 capsula al mattino


La Rodiola estratto secco standardizzato in salidroside e/o rosavina (2 glicosidi fenolici), può essere utile contro la stanchezza fisica e mentale, per aumentare le performance cognitive e la concentrazione. In associazione con altri farmaci e/o piante sinergiche ( Whitania o Gynostemma), può essere anche di aiuto in pazienti con depressione e ansia . I composti attivi appartengono alla categoria dei glicosidi fenolici che sono specifici per la sua specie. Al profilo si sommano anche i flavonoidi e gli acidi organici ad azione antiossidante.
Il salidroside svolge un’attività inibitrice sugli enzimi deputati alla metabolizzazione dei neurotrasmettitori. Ne consegue un aumento generale dei livelli di dopamina, noradrenalina e serotonina e un miglioramento generale delle funzioni cognitive e metaboliche (cuore in primis). Gli stessi princìpi attivi esercitano anche un’azione riequilibratice sui peptidi oppioidi (beta-endorfine), di cui la Rhodiola sembra indurre la sintesi. Probabilmente per questa sua azione positiva sulla neurotrasmissione, la Rhodiola può avere anche blandi effetti anoressizzanti giustificando la sua presenza in preparati per il controllo del peso.

2018-08-17T00:32:50+00:00