indietro

Serenoa Bioflavonoidi Ortica Zinco

Serenoa Bioflavonoidi Ortica Zinco

Formulazione per capsula

  • Olio di Serenoa repens estratto olio                     200 mg
  • Bioflavonoidi  ( > 60% esperidina)                       200 mg
  • Ortica radice E. S. (0,4% in betasitosterolo)       200 mg
  • Zinco acetato                                                                 50 mg

Forma Farmaceutica : capsule

Consiglio d’uso : 2 capsule al giorno


Si  ritiene tra le cause responsabili dell’alopecia androgenetica, si annovera la conversione del testosterone in diidrotestosterone (DHT), in quanto il DHT miniaturizza il bulbo pilifero fino a portarlo alla morte. La conversione avviene grazia ad un enzima: 5-alfa reduttasi.

Il trattamento per via orale dell’alopecia spesso fa ricorso a sostanze che bloccano la conversione di testosterone in DHT.

Proprio l’inibizione di questo enzima è il target della Serenoa repens, pianta americana meglio conosciuta come Saw Palmetto. Inoltre i metaboliti secondari contenuti nei frutti di Serenoa  repens (soprattutto fitosteroli) oltre a bloccare la sintesi di DHT , riescono anche a bloccare il legame del DHT al suo recettore.

Anche con applicazione, per via topica, di prodotti a varie concentrazioni di estratto di Serenoa  repens si sono ottenuti risultati positivi nella ricrescita dei capelli.

L’ortica viene spesso  usata negli integratori per la ricrescita dei capelli. Essendo l’ortica  un irritante delicato, riesce a migliorare la circolazione del cuoio capelluto.  Stimola così le radici del bulbo pilifero facilitando il flusso di ossigeno e di tutte le altre sostanze nutritive, direttamente ai follicoli dei capelli, favorendone la crescita.

Lo zinco assieme al rame, sono minerali entrambi importanti per mantenere sani i capelli. Lo zinco è essenziale per la crescita ed il recupero di tessuti del corpo in genere e quindi in particolare per i capelli. Una carenza di questo minerale può portare ad una crescita stentata dei capelli, ad una loro perdita e favorisce inoltre la presenza di forfora. Il rame è invece un componente della melanina ovvero un pigmento contenuto in pelle e capelli.

2018-08-16T08:13:13+00:00